Tag: WTA Birmingham 2019

Barty in paradiso: vince a Birmingham e diventa numero 1 al mondo WTA

Ashleigh Barty fa l'impresa: dopo il titolo Slam arriva un altro trionfo, a Birmingham, e da domani sarà la prima australiana al numero 1 del mondo 43 anni dopo Evonne Goolagong. Battuta in finale Julia Goerges.

WTA Birmingham: Barty, -2 alla vetta. L’australiana batte Venus Williams ed è in semifinale

Ashleigh Barty a quota 10 vittorie consecutive, 34 su 39 partite giocate nel 2019. In semifinale a Birmingham avrà Barbora Strycova. Continua il momento d'oro anche per Petra Martic, alla prima semifinale su erba dopo 5 match point salvati ad Alona Ostapenko.

Osaka cade, Barty no: a Birmingham primo attacco dell’australiana al numero 1 WTA

Due giorni dopo le difficoltà contro Maria Sakkari, Naomi Osaka vittima anche di fastidi fisici è stata sconfitta contro Yulia Putintseva. Ashleigh Barty travolgente anche oggi, e ora è a 3 vittorie dal sorpasso.

PliskoPalooza: Kristyna vince la prima sfida tra gemelle nella storia WTA, battuta Karolina

A Birmingham la sfida tra le gemelle Pliskova è vinta da Kristyna, che realizza il record per il maggio numero di ace in un match nel 2019: 24. Alona Ostapenko torna pericolosa su erba e spazza via Johanna Konta, buon esordio per Venus Williams.

Barty vince e lancia la sfida a Osaka: a Birmingham si gioca (anche) per il numero 1 WTA

Ottimo esordio per la neo-campionessa Slam Ashleigh Barty, apparsa molto più a suo agio sull'erba rispetto a Naomi Osaka (ma questo non sorprende). Serve una finale, alla giapponese, o l'australiana avrà la grande chance del ribaltone in vetta al ranking WTA.

WTA Birmingham: Osaka la spunta al terzo set contro un’ottima Sakkari

La verità? Naomi Osaka difficilmente poteva avere un esordio peggiore di così, visto che storicamente la transizione all'erba è per lei molto complicato da gestire. Ne è uscita vincitrice di forza, e di testa, contro una generosissima Maria Sakkari.

WTA Birmingham: Hsieh vince un gran confronto di stili contro Sabalenka. Fuori Svitolina

Birmingham ha uno dei tabelloni più duri della stagione. Pericoli per le big fin dall'esordio: non è bastato ad Aryna Sabalenka un ottimo terzo set per invertire la tendenza dell'ultimo periodo. Elina Svitolina ancora lontana dalla miglior condizione, Margarita Gasparyan ne ha approfittato.

Ultimi articoli

Negli ultimi 7 giorni