ATP Finals: Andrey Rublev sconfigge Thiem e lascia le Finals

[7] A. Rublev b. [3] D. Thiem 6-2 7-5

Andrey Rublev batte l’austriaco Dominic Thiem nel loro ultimo incontro del girone alle ATP Finals. Evidentemente il russo ci teneva a non chiudere la sua stagione comunque da ricordare, 5 titoli vinti nel 2020, con una sconfitta dopo le due già rimediate contro Nadal e Tsitsipas.

Dal canto suo Thiem ha sicuramente tirato i remi in barca in un girone già matematicamente vinto e in cui era sicuro di passare come primo. L’austriaco ha preservato le energie, il russo invece già sicuro dell’eliminazione oltre a raccogliere una discreta somma di denaro e 200 punti per la sua classifica toglie quel brutto 0 dalla voce vittorie alla sua prima apparizione al Master di fine anno.

Il match non ha avuto storia con il russo che iniziava subito il match con un doppio break issandosi 4-0 nel primo. Thiem molto meno in spinta sembrava andare incontro ad una sconfitta ancor più netta concedendo break anche nel quinto gioco, ma rimontava dal 2-4 al 4 pari e teneva leggermente più in equilibrio la sfida sino al 7-5 finale in favore del russo.

In serata la sfida spareggio o il quarto di finale tra Tsitsipas e Nadal da cui uscirà il numero due di questo girone.