Roland Garros, Nadal schiaccia Schwartzman, ora il record di Federer: Djokovic sulla sua strada

Rafael Nadal contro Novak Djokovic nella finale del Roland Garros 2020. Il tennista spagnolo ha battuto in semifinale, in tre set, l’argentino Diego Schwartzman con il rotondo punteggio di 6-3 6-3 7-6 (7-0). Il numero due del mondo si è così regalato la possibilità di conquistare il tredicesimo titolo a Parigi e il ventesimo titolo complessivo per quanto i riguarda i titoli dello Slam, gli stessi di Roger Federer.

Ad infrangere i sogni del tennista maiorchino ci proverà Novak Djokovic, in quella che sarà la finale slam numero nove tra i due (4-4 i precedenti, a Parigi 2012 e 2014 a favore dello spagnolo). Il numero uno del mondo ha battuto nella sua semifinale un indomabile Stefanos Tsitsipas, al termine di cinque set incredibili.

Il serbo era andato avanti di due parziali, ha servito per il match sul 5-4 del terzo con match point a favore, per poi perdere per 7-5 subendo due break di fila e nel quarto ha sprecato un’infinità di palle break, per poi cedere 6-4. Nel quinto, invece, niente da fare, con Djokovic che mantiene la calma e chiude per 6-1.