ATP : altra bella prova di Musetti, risorge anche Cecchinato

Nessuna partita al terzo set e solo un set combattuto, il primo tra Cecchinato e Paul, nella giornata odierna del Sardinia Open, che si sta giocando a Pula. Grandi soddisfazioni arrivano da Lorenzo Musetti che diventa il primo giocatore nato nel 2002 a disputare i quarti di finale di un torneo ATP. Musetti è stato aiutato un po’ dal sorteggio, ma è stato bravissimo a cogliere l’occasione e dopo Cuevas, ha superato anche Andrea Pellegrino, apparso rassegnato sin dalle prime battute. Bravo anche Cecchinato a sfruttare per bene la sua wild card e che con la vittoria di oggi contro Paul dovrebbe tornare tra i primi cento del ranking mondiale.
Musetti giocherà contro il tedesco Yannick Hanfmann, 101 del ranking, che a sorpresa, almeno nel punteggio, ha battuto il norvegese Casper Ruud, numero 25 al mondo, uno dei favoriti del torneo.
Sorprendente anche la vittoria di Ramos, che ha lasciato appena tre game a Moutet.

Ottavi di finale

[4] A. Ramos Vinolas b. C. Moutet 6-3 6-0
[WC] M. Cecchinato b. [7] T. Paul 7-6(1) 6-4
[WC] L. Musetti b. [Q] A. Pellegrino 6-2 6-1
Y. Hanfmann b. [3] C. Ruud 6-2 6-1