Luthi: “Federer sta bene, ad agosto riprenderà la racchetta in mano”

Roger Federer inizierà tra poco gli allenamenti e riprenderà la racchetta in mano a metà agosto. E’ quanto dichiarato da uno dei suoi allenatori, Severin Luthi, amico fraterno che da anni segue il fuoriclasse svizzero.

“Roger sta molto bene, ma questo non deve sorprendere se si conosce la sua abitudine di vedere sempre il lato positivo delle cose – dice Luthi -. Sta facendo la fisioterapia, ha ricominciato a lavorare infatti anche dal punto di vista fisico, adesso l’obiettivo è quello di riprendere in mano la racchetta a metà agosto”.

Il ritorno è fissato per il 2021, a Melbourne (sempre se lo slam australiano si giochi), ma sempre Luthi ha dichiarato che, se fosse possibile, Federer potrebbe partecipare a qualche evento prima dell’Australian Open, sempre “Down Under”.