Fognini festeggia 33 anni: “Pausa che fa bene, ma per tornare competitivi ci vorrà tempo”

«Mi sto allenando tutti i giorni, ma quando mancano gli obiettivi si fa fatica a lavorare, sto giocando a golf, ci teniamo impegnati».

Così Fabio Fognini, che oggi compie 33 anni, intervistato a Sky Sport 24.

«Questa pausa forzata farà bene a tutti – afferma – a Rafa Nadal per tutti gli acciacchi, Roger federer si era operato prima e aveva detto che non sarebbe tornato fino a Wimbledon. Novak Djokovic è di livello superiore. Per quanto mi riguarda farò molta fatica all’inizio, sono stato molto a casa tra famiglia e bimbi, non vedo l’ora di tornare a competere ma ci vorrà ancora parecchio tempo».

«Con Nole ci siamo sentiti, mi ha scritto fino a mezz’ora fa, voleva invitarmi a uno dei suoi tornei, ma non me la sentivo, sono fermo da parecchio tempo», ha aggiunto il tennista di Arma di Taggia.