Coronavirus, Federer dona un milione di dollari a 64mila bambini africani

Ancora il cuore grande di Roger Federer. Lo svizzero è conosciuto ormai da tempo per le sue tante opere di beneficenza, e il Covid-19 è una crisi sanitaria ed economica globale.

Come risposta umanitaria, la Roger Federer Foundation ha donato un milione di dollari per fornire pasti nutrienti a 64.000 bambini africani e alle loro famiglie attraverso i partner in Africa mentre le scuole sono chiuse. Lo comunica lo stesso campione svizzero su Twitter dove commenta: «Ora più che mai dobbiamo unirci per aiutare le famiglie bisognose».