Federer e Nadal: “Non tocco racchetta da Indian Wells”, “Non sarai più in grado di giocare!”

In tempi di coronavirus, in cui tutto il mondo è fermo in attesa di un semaforo verde che possa riportare (lentamente) la situazione verso la normalità, i campioni di ogni sport stanno facendo il massimo per cercare di regalare un sorriso ai rispettivi fan. Rafael Nadal, per esempio, ha tentato per la prima volta di lanciarsi in una diretta su Instagram e a un certo punto non poteva non comparire accanto allo spagnolo anche Roger Federer, con cui sono partiti quasi subito a scherzare.

Con qualche problema nel permettere la condivisione dello schermo è partita la chiacchierata con lo svizzero tra sorrisi e risate

Federer: “Non so se sei stato tu o io” (a chiudere la conversazione) “comunque come va?”
Nadal: “Sono sicuramente stato io”
Federer: “Io pure, sono entrato e poi uscito, di nuovo entrato e uscito, non lo so non lo so… Mio Dio…”
Nadal: “Siamo decisamente vecchi per questo genere di cose”

Tra i vari commenti Nadal ha poi accennato al fatto che non può allenarsi proprio a causa delle restrizioni in Spagna, e Federer incalza: “Dunque tu non hai giocato da Indian Wells circa?”
Nadal: “Non ho proprio toccato racchetta da Indian Wells”
Federer: “Perfetto! Non sarai più in grado di giocare a tennis quando tornerai”
Nadal: “Eh spero di ricordare qualcosa quando rientrerò…”

Fin dall’inizio della live, Nadal ha mostrato diverso impaccio e ogni momento di incertezza veniva sottolineato da Andy Murray

Murray, schermata a sinistra: “Credo che Nadal non sappia come invitare persone live”
Murray, schermata a destra: “Possiamo rimanere qui per un bel po’…”
Poco più tardi, sempre Murray, scrive: “Lui (Nadal) può vincere 52 Roland Garros ma non sa far funzionare Instagram”

Alla fine, lo scozzese è stato chiamato dallo spagnolo a comparire live

Murray: “Ok vedo qualcosa ma non ved… ah ecco”
Nadal: “Sì non ho capito granché di sta cosa… Instagram live… sto diventando matto”

La prossima volta andrà meglio.