Ranking ATP/WTA: Kenin quarta. Giorgi torna n. 1 azzurra

La statunitense, impostasi a Lione, è a un passo dal podio. Camila, approdata ai quarti nello stesso evento, scavalca Jasmine Paolini

Sofia Kenin

Sofia Kenin punta decisa verso il podio del ranking WTA. Dopo un prevedibile momento di assestamento seguito al trionfo agli Australian Open, la giovane statunitense ha ripreso a marciare spedita e si è aggiudicata ieri il torneo di Lione. Ciò le permette di salire un’altra posizione: oggi Sofia è quarta, suo nuovo career high.

Subito dietro all’americana risale Elina Svitolina (quinta; + 2), impostasi a Monterrey: l’ucraina vanta come primato personale il terzo posto raggiunto nel settembre 2017. In virtù delle ascese di Kenin e Svitolina calano Bianca Andreescu (sesta; – 2) e Kiki Bertens (settima; – 1).

Tra le venti si segnala il + 2 di Johanna Konta, semifinalista in Messico e ora quattordicesima. Più in basso, consistenti balzi in avanti per Marie Bouzkova (47; + 10), finalista a Monterrey, Daria Kasatkina (66; + 7), in semi a Lione, Misaki Doi (76; + 10), giunta all’ultimo atto nel 125k di Indian Wells, Irina-Camelia Begu (81; + 23), vincitrice in California, e Anna-Lena Friedsam (106; + 30), finalista a Lione.

Camila Giorgi torna numero uno azzurra. La marchigiana mette a frutto il piazzamento nei quarti in Francia per divenire ottantanovesima (+ 5) e operare il sorpasso ai danni di Jasmine Paolini, novantacinquesima (- 2). Seguono Giulia Gatto Monticone (150; – 2), Martina Trevisan (151; – 1), Elisabetta Cocciaretto (156; + 2), Sara Errani (167; – 2) e Martina Di Giuseppe (194; – 5).

Tra gli uomini il circuito maggiore era fermo per la Coppa Davis e quindi il ranking ATP non registra variazioni di rilievo. Il principale movimento tra i cento riguarda lo statunitense Steve Johnson, che, grazie al titolo nel Challenger di Indian Wells, risale dodici gradini divenendo numero 63.

I migliori azzurri, Matteo Berrettini e Fabio Fognini, si confermano rispettivamente ottavo e undicesimo. Alle loro spalle troviamo Lorenzo Sonego (46; 0), Jannik Sinner (73; – 2), Gianluca Mager (79; 0), Stefano Travaglia (86; 0), Andreas Seppi (88; 0), Salvatore Caruso (100; 0), Marco Cecchinato (113; – 1), Paolo Lorenzi (121; + 1), Federico Gaio (130; 0), Thomas Fabbiano (147; 0), Lorenzo Giustino (153; 0), Roberto Marcora (158; + 5) e Alessandro Giannessi (160; – 1).

I top ten del ranking ATP: 1 Novak Djokovic, 2 Rafael Nadal, 3 Dominic Thiem, 4 Roger Federer, 5 Daniil Medvedev, 6 Stefanos Tsitsipas, 7 Alexander Zverev, 8 Matteo Berrettini, 9 Gael Monfils, 10 David Goffin.

Le top ten del ranking WTA: 1 Ashleigh Barty, 2 Simona Halep, 3 Karolina Pliskova, 4 Sofia Kenin (+ 1), 5 Elina Svitolina (+ 2), 6 Bianca Andreescu (- 2), 7 Kiki Bertens (- 1), 8 Belinda Bencic, 9 Serena Williams, 10 Naomi Osaka.