WTA, Maria Sharapova annuncia il ritiro: “tennis, ti dico addio”

Maria Sharapova ha annunciato l’addio al mondo del tennis. Una notizia shock per quanto poi nell’ultimo periodo i problemi, le fatiche vissute in campo fossero enormi e una volta scivolata oltre le prime 300 del mondo con il brutto tonfo dell’Australian Open contro Donna Vekic al primo turno in quella che rimarrà l’ultima partita della sua grandissima carriera.

Non va dimenticato tutto quello che è riuscita a ottenere dentro e fuori dal campo dal 2004 a prima della complicata vicenda doping, in 12 anni in cui ha costruito una carriera da film, ha sofferto problemi fisici ma è sempre tornata diventando un’icona a livello globale. L’inciampo sul meldonium ha segnato gli ultimi anni dove ha provato a fare qualcosa per cancellare, o sfocare, quanto avvenuto a inizio del 2016 malgrado poi lei sia riuscita a dimostrare che quella sostanza non portasse ad avere veri miglioramenti nelle prestazioni sportive.

Incastrata in una situazione spinosa, con un fisico che già prima della sosta cedeva in maniera molto fragile e sempre più continua, Sharapova non è riuscita ad avere veri successi dal momento del rientro. Tantissimi infortuni, un solo pallido momento di soddisfazione a Tianjin a fine 2017 e difficoltà sempre più evidenti a replicare in campo quanto ottenuto fino a qualche anno fa.

Oggi, con un articolo apparso in esclusiva su Vanity Fair (qui il link) Sharapova annuncia definitivamente l’addio: “Tennis, ti sto dicendo addio” è il titolo, e l’inizio è già molto forte “come posso lasciare alle spalle l’unica vita vissuta fino a ora?”.

Su Instagram, invece, una foto di lei da piccola e la caption: “Il tennis mi ha mostrato il mondo – e mi ha mostrato di che cosa è fatto. È come mi sono messa alla prova e come ho misurato la mia crescita. E così in qualunque modo deciderò il prossimo capitolo della mia carriera, la mia prossima montagna, saprò sempre come incitarmi. Sarò sempre ad arrampicarmi, sarò sempre a migliorarmi. Tennis, ti sto dicendo addio”.

(aggiornamenti a breve)