Federer si è operato al ginocchio: salterà tutti i tornei fino al Roland Garros, rientro sull’erba

Colpo di scena: Roger Federer ha annunciato tramite i propri profili social di essere stato costretto a un intervento al ginocchio. Lo svizzero, reduce dalla semifinale all’Australian Open, ha pubblicato un comunicato che dice:

“Il mio ginocchio destro mi stava dando fastidio da un po’. Speravo andasse via ma dopo un controllo medico e una discussione col mio team ho deciso di avere un intervento in artroscopia. Dopo questa procedura, i dottori hanno confermato che era il momento giusto e sono molto fiduciosi sulle possibilità di recupero. Considerando tutto, sono costretto a dover saltare i tornei di Dubai, Indian Wells, Bogotà (era in programma un’esibizione, nda), Miami e il Roland Garros. Sono veramente grato per il vostro supporto, non vedo l’ora di tornare a giocare di nuovo, ci vediamo sull’erba!”.

A livello di classifica, l’ex numero 1 del mondo perderà tanti punti: 500 da Dubai, 600 da Indian Wells, 1000 da Madrid, 180 da Madrid e Roma, 720 da Parigi. Senza questi 3180 punti sarebbe settimo.