Djokovic palleggia in strada a Belgrado con alcuni ragazzi

L’umiltà e la disponibilità di un campione si percepisce in maniera più autentica lontano dai riflettori, lontano da eventi ufficiali. E Novak Djokovic ne ha sicuramente dato prova tornando nella sua città natale, Belgrado, per un evento legato alla sua fondazione. Qui, in un momento libero, si è fermato a palleggiare con alcuni ragazzini del quartiere, ripreso a sua insaputa. Immaginate lo stupore di un cittadino della capitale serba, uscito in terrazza per prendere una boccata d’aria serale e testimone della scena con protagonista il numero 1 del mondo. Il ragazzino non ha potuto fare a meno di riprendere la scena e postarla sui social, rendendoci partecipi del bel gesto del suo connazionale. Il video, manco a dirlo, ha già fatto il giro del web.