Djokovic a Sanremo: palleggi e duetto con Fiorello

Appena rientrato dall’Australia dopo aver conquistato il suo 17esimo titolo del Grande Slam, il numero 1 del mondo Novak Djokovic è stato ospite a Sanremo per la seconda serata del Festival 2020. Nole, seduto in seconda fila assieme alla moglie Jelena, è stato chiamato sul palco dal suo grande amico Fiorello, con cui ha scherzato tra le risate del pubblico in sala.

C’è stato anche il tempo per due scambi a tennis e un’improvvisata canora, in cui i protagonisti del siparietto si sono esibiti assieme anche al presentatore Amadeus sulle note di “Terra promessa” di Eros Ramazzotti, di cui l’otto volte campione degli Australian Open è grande fan. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi di Jelena, che filmava divertita dalla platea dell’Ariston.