ATP Rotterdam: Albot dà forfait, Sinner avanza agli ottavi

Salta il match di primo turno di Jannik Sinner al torneo di Rotterdam.

Il giovane altoatesino avrebbe dovuto affrontare il numero 50 del mondo Radu Albot ma il moldavo ha dato forfait prima di scendere in campo e così l’azzurro si qualifica per gli ottavi senza giocare. Al secondo turno Sinner affronterà il belga David Goffin che in rimonta ha battuto l’olandese Robin Haase.

A sorpresa già fuori la testa di serie numero uno, Daniil Medvedev, battuto in due set da un redivivo Vasek Pospisil, reduce dalla finale persa a Montpellier contro Gael Monfils. Il francese, detentore del titolo, ha invece battuto facilmente il portoghese col punteggio di 6-3 6-2 e ora è atteso dal derby con Gilles Simon (vittoria su Kukushkin al terzo).

Si giocano anche tre match di ottavi: il derby spagnolo Bautista Agut-Carreno Busta è andato contro pronostico a quest’ultimo dopo due ore e mezza di lotta. Daniel Evans batte Karen Khachanov che aveva a sua volta estromesso dal torneo il nostro Fabio Fognini. Chiude il programma la sfida tra Dimitrov e Auger Aliassime.