ATP Marsiglia: finale annunciata tra Tsitsipas e Auger Aliassime

Stefanos Tsitsipas proverà a difendere il titolo domani contro Felix Auger Aliassime, che dal canto suo cercherà di fare l’ultimo passo, visto che le quattro finali precedenti sono andate maluccio. Il greco ha sconfitto un buon Bublik, che lascia Marsiglia col suo best ranking e magari la consapevolezza che se facesse pace col tennis potrebbe giocarsela tranquillamente con i migliori. Bublik ha sorpreso Tsitsipas alla fine del primo set, quando forse il greco si è rilassato e invece di chiudere ha preso il break, ma non ha potuto poi fare granché sull’accelerazione del detentore del titolo nel dodicesimo game. Evitato il tiebreak, Tsitsipas ha prodotto una prestazione incredibile al servizio, cedendo un solo punto negli ultimi sei turni di battuta e piazzando il break sul 3-1. Poteva anche chiudere prima ma Bublik ha avuto uno scatto d’orgoglio annullando tre match point concescutivi sul proprio servizio, prima di arrendersi nel game successivo.

Di Felix Auger Aliassime a stupire è invece la sicurezza con cui affronta questi match non semplicissimi, anche se non proibitivi. Quello che pare chiaro è che il giovanissimo canadese è ormai assestato in quella fascia di giocatori alla soglia della top10 in attesa del passo decisivo per entrare tra i protagonisti del nostro sport. Contro Simon, che aveva approfittato di un inguardabile Medvedev, la partita si è decisa alla fine del primo set, quando sotto 2-5 FAA ha dato uno strappo al match vicnendo cinque game di fila ed evitando persino il tiebreak. Il secondo set al tiebreak invece c’è arrivato, senza nessuno scossone, visto che i due non hanno avuto neanche una palla break e una sola volta FAA è arrivato a 40, ma di nuovo un accelerazione pacata, se così si può dire, perché il canadese ha solo fatto maggiore attenzione, ha chiuso il match.

I precedenti tra Tsitsipas e Auger Aliassime sono dalla parte del canadese, che ha vinto le prime due sfide a Indiab Wells e al Queen’s e ha perso solo con due tiebreak a Shanghai. Finale comunque molto affascinante tra due che si incontreranno spesso e che messi insieme sono solo un po’ più anziani di Roger Federer. Chissà se significa qualcosa.

Semifinali

[7] F. Auger Aliassime b. G. Simon 7-5 7-6(2)
[2] S. Tsitsipas b. A. Bublik 7-5 6-3