ATP Dubai: Djokovic non si ferma, batte Tsitsipas e vince il torneo

Novak Djokovic non vuole fermarsi e nessuno riesce a farlo. Il numero uno del mondo ha fatto suo oggi il “Dubai Duty Free Tennis Championships”, ricco torneo Atp 500 dotato di un montepremi pari a 2.794.840 dollari disputato sul cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

Il serbo, imbattuto quest’anno, ha sconfitto in finale il greco Stefanos Tsitsipas, secondo favorito del tabellone e numero 2 del ranking internazionale, col punteggio di 6-3 6-4. Quella di oggi è la 18ma partita di fila vinta nel 2020, la ventunesima contando anche le finali di Davis.

Con questo successo salgono a quota 79 le affermazioni a livello Atp di Djokovic nel corso della carriera. Numeri mostruosi per un giocatore mostruoso e che ha sempre più intenzione di battere ogni record possibile e immaginabile. Rafael Nadal e soprattutto Roger Federer sono avvisati: Nole compirà “soltanto” 33 anni e la nuova generazione non sembra pronta a buttarlo giù dal trono.