WTA Auckland: Serena Williams, il prize money andrà alle vittime degli incendi

Niente gioia doppia per Serena Williams, che dopo aver vinto il primo titolo in singolare da quando è rientrata in campo dalla maternità non è riuscita a fare il bis in doppio. Ad Auckland la statunitense, che faceva coppia con Caroline Wozniacki, è stata sconfitta nell’atto conclusivo dal duo statunitense composto da Taylor Townsend e Asia Muhammad col punteggio di 6-4 6-4.

A margine dell’evento, comunque, la ex numero 1 del mondo ha annunciato che devolverà l’intero Prize money ottenuto alle vittime degli incendi che stanno devastando parte dell’Australia. Questo vuol dire che ai 43.000 dollari vinti nel tabellone di singolare si aggiungono i 3.600 dollari ottenuti con la finale nel doppio per un totale di 46.300 dollari.