Del Potro, il calvario continua: nuova operazione al ginocchio

Non c’è pace per Juan Martin del Potro che dovrà sottoporsi a una nuova operazione al ginocchio destro. L’argentino era finito sotto i ferri lo scorso giugno a Barcellona e progettava di rientrare in campo nei tornei indoor di fine anno invece di lui non c’è stata traccia. Era in programma anche un’esibizione a Buenos Aires con Roger Federer in autunno ma anche quella è saltata per via del ginocchio dolorante.

 

Le cure e le terapie non sono servite a molto e così Delpo dovrà ricorrere per l’ennesima volta a un’operazione dopo i tanti guai fisici al polso e la rottura della rotula nel Masters 1000 di Shanghai nel 2018. Da allora ha giocato pochissimo e lo scorso anno al Queen’s il nuovo infortunio lo aveva costretto ad operarsi. Intervento che però non è stato risolutivo.