Australian Open, qualificazioni donne: in 3 al turno decisivo, fuori Errani

Bella giornata per i colori azzurri a Melbourne con tre italiane che si sono qualificate per il terzo turno del tabellone cadetto dell’Australian Open. Spicca Elisabetta Cocciaretto, classe 2001 e al primo torneo Slam da professionista, che si è imposta nettamente contro Francesca di Lorenzo 6-3 6-1, ma come lei anche Martina Trevisan che ha lasciato solo due game alla numero 9 del seeding Ysaline Bonaventure, travolta 6-0 6-2.

La marchigiana avrà al terzo turno Tereza Martincova mentre la toscana Eugenie Bouchard che ha vissuto oggi una giornata molto più tranquilla contro Maddison Inglis dopo le enormi fatiche (anche dettate da problemi di salute) contro Xiaodi You. Giulia Gatto Monticone è la terza azzurra a un passo dal tabellone principale dopo il 6-3 6-3 nel derby contro Martina di Giuseppe.

Sconfitta invece per Sara Errani, eliminata al primo turno delle qualificazioni contro Anna Kalinskaya, numero 5 del seeding. Partita altalenante nel punteggio, condizionata anche dal forte vento che soffiava trasversale lungo il campo. Un peccato per Sara, arresasi 6-2 1-6 6-2 giocando però oltre due ore e con un terzo set che da solo è durato 72 minuti. Se non altro, rispetto al 2019 da incubo, è sembrata non avere grandi problemi al servizio dove le velocità della prima alle volte superavano anche i 150 chilometri orari.

Risultati

Secondo turno

M. Trevisan b. [9] Y. Bonaventure 6-0 6-2
E. Cocciaretto b. [14] F. Di Lorenzo 6-3 6-2
G. Gatto Monticone b. M. Di Giuseppe 6-3 6-3

Primo turno

[5] A. Kalinskaya b. S. Errani 6-2 1-6 6-2