Nuova tragedia nel tennis: è morto il padre di Aryna Sabalenka

Una tragica vicenda già vissuta qualche giorno fa, che purtroppo è tornata fortemente in prima linea alle 6:10 di venerdì 27 novembre. Solo a metà della scorsa settimana il mondo del tennis piangeva la morte di Joaquin Bautista, padre di Roberto Bautista Agut.

Un evento improvviso che ora ha un nuovo caso in Sergey Sabalenka, padre di Aryna Sabalenka.

La numero 11 del mondo non aveva ancora fatto parola di possibili problemi, probabilmente nella decisione di tener stretta la notizia nella cerchia familiare, ma il sito web bielorusso sport.tut.by poi ripresa anche dal Comitato Olimpico Bielorusso ha rivelato che dopo una settimana di ricovero in ospedale le condizioni del quarantaquattrenne ex giocatore di hockey si sono aggravate. Non è nota la causa né se ci fossero eventuali problemi all’origine del ricovero, ma a soli 44 anni Sergey ha lasciato la moglie e le due figlie.

(aggiornamenti a breve)