Nadal e Xisca hanno detto “sì”. Nozze blindate a Maiorca

Come i rivali storici Roger Federer e Novak Djokovic, anche Rafael Nadal si è sposato. Il campione spagnolo, che da lunedì 4 novembre tornerà in cima alla classifica mondiale, oggi ha pronunciato il fatidico sì nella sua Maiorca. Matrimonio blindato per Nadal e per la sua “storica fidanzata”, Maria Francisca Perelló. Circa 350 gli invitati per la cerimonia, che si è svolta a Sa Fortalesa. Fra questi i Reali di Spagna, rappresentati dal Re e dalla Regina emeriti, Juan Carlos e Sofia. La funzione religiosa è stata celebrata dal sacerdote Bartomeu Català Barceló, amico della famiglia Nadal, noto in Spagna per la sua opera in favore dei tossicodipendenti.

La cerimonia si è svolta, come detto, attorno alle 13 all’oscuro dall’occhio indiscreto di smartphone e macchine fotografiche, ma qualche immagine degli inviatati è comunque trapelata. Ecco infatti colleghi ed ex colleghi David Ferrer, Feliciano Lopez, Juan Monaco e Carlos Moya (amico di vecchia data e attualmente coach dello sposo) mentre, elegantissimi, raggiungono il Castello dove Rafa e Xisca sono convolati a nozze.

Sebbene immagini ufficiali degli sposi non siano ancora state pubblicate, sotto si può ammirare un bozzetto dell’abito della sposa, disegnato da Rosa Clará: