Federer dà forfait all’ATP Cup: “Motivi familiari”

La ATP Cup non potrà schierare Roger Federer.

Gli organizzatori della prima edizione del torneo a squadre, che si disputerà in Australia dal 3 al 12 gennaio, hanno infatti reso noto con un tweet che il fuoriclasse svizzero salterà l’appuntamento “per motivi familiari”.

“È con grande rammarico che mi ritiro dalla prima edizione della Atp Cup – ha scritto Federer sulla sua pagina Facebook – Dopo molte discussioni con la mia famiglia e la mia squadra sul prossimo anno, ho deciso che due settimane in più a casa saranno utili sia per i miei cari che per il mio tennis”.

‘King Roger’, reduce dal suo decimo trionfo al torneo di Basilea, si era cancellato anche dall’ultimo Masters 1000 dell’anno che si sta disputando sul veloce indoor del Palais Omnisport di Parigi-Bercy.

Il forfait di Federer, unito a quello dell’altra stella elvetica Stan Wawrinka, che in quel periodo ha scelto di giocare a Doha, costerà la squalifica della Svizzera dalla Atp Cup: saranno sei le nazioni che potranno competere per sostituirla.