ATP Basilea: Federer facile su Tsitsipas, ora finale con De Minaur

Quindicesima finale nel torneo, cinquantesima vittoria dell’anno, caccia al torneo numero 2013 in carriera, per avvicinarsi ancora di più a Jimmy Connors. Roger Federer non tradisce le attese e centra la finale nella sua casa, nel suo regno, a Basilea, in Svizzera.

Nella seconda semifinale, il fuoriclasse elvetico, testa di serie numero 1, si è imposto con un doppio 6-4 sul greco Stefanos Tsitsipas, terza forza del seeding, e domani se la vedrà per il titolo con l’australiano Alex De Minaur. Non c’è stata partita, o almeno non quella che tutti si aspettavano.

Federer ha ampiamente dominato il match, concedendo poco o nulla nel suo servizio e riuscendo a brekkare senza troppe difficoltà il greco, che aveva battuto King Roger in Australia. E a proposito di Australia, Federer affronterà un giocatore che non ha mai incontrato in vita sua.