ATP Winston-Salem: Hurkacz vince il suo primo titolo, sconfitto Paire

[3] H. Hurkacz b. [1] B. Paire 6-3 3-6 6-3

Dopo un torneo complicato anche dalla pioggia il polacco Hubert Hurkacz è riuscito ad aggiudicarsi il suo primo torneo ATP sconfiggendo in tre set il favorito Benoit Paire. Il 22enne polacco ha passato una settimana molto intensa, ed è stato anche sull’orlo della sconfitta nei quarti di finale contro Tiafoe, superato alla distanza. Ma semifinale e finale hanno legittimato un successo che è stato accolto con grande gioia da Hurkacz. L’incontro è andato a strappi, con un inizio scoppiettante, una specie di lunga pausa durata fino ai game finali del secondo set e quindi l’impennata decisiva che si è chiusa al sesto game del terzo set, quando Hurkacz è andato definitivamente avanti per poi chiudere con i suoi due servizi.

Ma andiamo con ordine, come accennato inizio subito in difficoltà per Hukacz ma Paire prima non sfrutta una palla break nel game iniziale e poi subito sotto per 2-0. Il francese riesce a recuperare lo svantaggio ma combina un altro disastro nel successivo game di servizio e rimanda avanti il polacco, che stavolta riesce ad allungare sul 4-1. Paire continua a soffire nei suoi turni di battuta ma in qualche modo riesce a tenerli, però non riesce più a impensierire Hurkacz in risposta ed è costretto a cedere il primo set per 6-3. Nel secondo set il polacco va di nuovo avanti e di nuovo Paire lo raggiunge immediatamente ma stavolta il francese si aggrappa al servizio, evita di tornare sotto e poi piazza l’allungo vincente nell’ottavo game, restituendo il 6-3 del primo set. Paire sembrava aver risolto la questione, visto che apre il terzo set andando avanti ma di nuovo non riesce a dare un po’ di continuità al suo gioco e restituisce subito la cortesia. Sul 2-3 il disastro, col game perso a 0 e con il polacco che si avvia verso il suo primo successo. Per Hurkacz la vittoria porta con se il suo Best Ranking, visto che lunedì sarà numero 35. A New York comincerà contro Chardy, vedremo.