ATP Kitzbuhel: Sonego non si ferma, anche Verdasco va ko

[7] L. Sonego b. [3] F. Verdasco 6-4 6-4

Stavolta non servono maratone o match point annullati, ma basta poco più di un’ora e mezza a Lorenzo Sonego per eliminare Nando Verdasco e guadagnarsi la semifinale del torneo di Kitzbuhel. Il 24enne torinese, dopo i due match durissimi contro Delbonis e Carballes Baena, non sente la fatica e regola lo spagnolo con il punteggio di 6-4 6-4.

Una vittoria che spinge l’azzurro ancora più su in classifica, con la top 40 che potrebbe concretizzarsi in caso di finale in Austria. Non sarà per niente facile perché domani in semifinale affronterà Dominic Thiem, numero uno del torneo e ben determinato a fare bella figura in casa. Il tennista austriaco ha battuto oggi lo spagnolo Pablo Andujar col punteggio di 7-6 (4) 6-4.

L’altra semifinale del tabellone vedrà di fronte Albert Ramos-Vinolas e Casper Ruud. Lo spagnolo conferma il suo periodo di ottima forma e dopo il successo a Gstaad punta ad andare in fondo anche in quello che è l’ultimo torneo su terra della stagione. Il norvegese un po’ a sorpresa ha eliminato il numero 4 del seeding, Pablo Cuevas, e punta alla sua seconda finale dell’anno dopo quella persa a Houston.