ATP Cincinnati: Sonego si arrende a Kyrgios e Fognini dà forfait

Lorenzo Sonego

Con le prime partite al Western & Southern Open è arrivata la prima scossa al tabellone.

Il protagonista è Radu Albot che ha eliminato in due set Marin Cilic, testa di serie numero quattordici e vincitore dell’edizione 2016 del torneo. Il primo set si è deciso nel terzo game quando il macedone ha convertito l’unica palla break avuta a disposizione salvando subito dopo le due occasioni concesse al croato per rientrare. Confermato l’allungo Albot ha chiuso 6-4 seguendo l’ordine dei servizi.

Nel secondo parziale i giocatori hanno difeso i propri turni di battuta annullando le palle break concesse fino ad arrivare al tie break. Dopo uno scambio di mini break è stato Cilic ad allungare salendo 6-4 ma Albot ha messo a segno quattro punti di fila annullando i due set point e chiudendo la partita al primo match point. Inaspettata anche la sconfitta subita da Felix Auger-Aliassime che ha subito un doppio 6-3 in poco più di un’ora dal qualificato Miomir Kecmanovic, prossimo avversario di Alexander Zverev.

Per il resto pronostici rispettati. Sam Querrey, in tabellone grazie a una wild card, ha superato con due tie-break Pierre Hughes-Herbert e al secondo turno sfiderà Novak Djokovic, testa di serie numero uno e campione uscente, che disputerà il suo primo match dalla vittoria del suo quinto Wimbledon. Nick Kyrgios, finalista a Cincinnati nel 2017, ha liquidato in due set Lorenzo Sonego e al secondo turno affronterà Karen Khachanov, nella loro prima sfida ufficiale.

Avanti senza problemi Lucas Pouille che attende il vincitore del match tra Fabio Fognini e Denis Shapovalov, Jan Lennard Struff che affronterà Stefanos Tsitsipas, Pablo Carreno Busta e Guido Pella che, superando Casper Ruud, ha ottenuto la vittoria numero 100 in carriera. Nel frattempo è arrivata la notizia del forfait di Fabio Fognini. Il tennista ligure avrebbe dovuto esordire stasera contro il canadese Denis Shapovalov ma al suo posto scenderà in campo il lucky loser portoghese Joao Sousa. Per Fognini, ancora alle prese con il problema al piede destro, dovrebbe trattarsi di uno stop precauzionale in vista degli Us Open.

Primo turno    

[WC] S. Querrey b. P. Herbert 7-6(2) 7-6(1)
[Q] P. Carreno Busta b. G. Simon 7-5 7-6(4)
L. Pouille b. [Q] D. Kudla 6-3 7-6(6)
N. Kyrgios b. L. Sonego 7-5 6-4
[WC] J. Londero b. M. Berrettini 7-6(3) 6-3
J. Struff b. [Q] I. Karlovic 7-5 7-6(4)
[Q] M. Kecmanovic b. F. Auger-Aliassime 6-3 6-3
R. Albot b. [14] M. Cilic 6-4 7-6(6)
R. Gasquet b. [WC] A. Murray 6-4 6-4
[Q] Y. Nishioka b. J. Thompson 7-5 5-7 6-4
G. Pella b. [Q] C. Ruud 7-5 7-6(4)
A. Mannarino b. C. Garin 6-4 6-1