Wimbledon e il tennis: Roger Federer risponde alle 73 domande di Vogue

A chi non è un seguace di Vogue probabilmente non dirà nulla, ma la rubrica “73 domande con…” di Joe Sabia è ormai un appuntamento irrinunciabile per i lettori. Tra attori, cantanti, modelle, stilisti e sportivi, sono tante le celebrità che si sono sottoposte a questa video-intervista sui generis, aprendo le porte di casa propria o del proprio luogo di lavoro e rispondendo a domande serrate, magari mentre sono impegnati in faccende domestiche.

L’ultimo volto noto in ordine cronologico è stato Roger Federer, grande amico della direttrice Anna Wintour, che alla vigilia di Wimbledon ha spalancato le porte dell’All England Club per una chiacchierata con il campione svizzero tra i viali del torneo più prestigioso al mondo, parlando dei ricordi che lo legano ad esso e del tennis in generale.