ATP Umago: Caruso batte Coric e vola ai quarti, fuori Sinner

Continua la bella estate di Salvatore Caruso. Il giocatore siciliano nel secondo turno del “Plava Laguna Croatian Open”, torneo Atp 250 di Umago, in Croazia. Il numero 125 del ranking mondiale ha eliminato per 6-2 3-6 6-1, in poco meno di un’ora e tre quarti di gioco, il croato Borna Coric, numero 14 Atp e secondo favorito del torneo.

Questa sera nei suoi primi quarti in carriera nel circuito maggiore, il siciliano trovera’ dall’altra parte della rete l’argentino Facundo Bagnis, numero 152 Atp: il 29enne di Rosario ha vinto in due set l’unico precedente, disputato al primo turno del challenger di Vicenza quattro anni fa.

Niente da fare invece per Jannik Sinner: Il 17enne altoatesino numero 208 del ranking mondiale, in tabellone grazie ad una wild card, dopo aver centrato lunedi’ contro il portoghese Pedro Sousa, numero 109 Atp, il terzo successo in un match del circuito maggiore (i precedenti a Budapest contro Valkusz e a Roma contro Johnson), e’ stato battuto per 7-6(3) 6-3, in poco piu’ di un’ora e tre quarti di gioco, dallo sloveno Aljaz Bedene, numero 87 Atp, che all’esordio aveva eliminato anche Marco Cecchinato, numero 40 Atp e quinta testa di serie, nonche’ campione in carica. Oggi nei quarti giocherà anche Travaglia.