Bentornato Murray! Lo scozzese vince il torneo di doppio al Queen’s con Feliciano Lopez

Riecco Andy Murray.

A cinque mesi dall’operazione all’anca che avrebbe potuto significare addio definitivo al tennis, lo scozzese vince un titolo ATP in doppio.

L’ex numero uno del mondo ha trionfato al Queen’s in coppia con Feliciano Lopez, trionfatore nel pomeriggio anche nel singolare. Murray e Lopez hanno battuto in finale Rajeev Ram e Joe Salisbury per 7-6(8), 5-7, 10-5.

Un successo molto significativo per Murray, che vuole disperatamente continuare a giocare e non cedere ai problemi fisici che a gennaio, alla vigilia dell’Australian Open, lo avevano portato a una tremenda conferenza stampa fatta di lacrime e disperazione.

Non sappiamo quale sarà il futuro del britannico ma averlo ritrovato su un campo da tennis e per di più vincente potrebbe essere un segnale positivo per i mesi a seguire. Gode anche Feliciano Lopez, che a 37 anni, nel giro di poche ore si afferma sia in singolare che in doppio, lui che a fine anno dirà basta col tennis giocato.