ATP Halle: solito Federer, arriva il decimo trionfo

[1] R. Federer b. D. Goffin 7-6(2) 6-1

E alla fine la doppia cifra è arrivata: dopo aver perso l’occasione un anno fa contro Borna Coric, Federer fa dieci ad Halle grazie al successo in finale sud David Goffin. Il belga tiene testa allo svizzero per un set, ma il tennis aggressivo e rischioso messo in mostra fino al 6-6 si sgretola nel tie break e da quel momento è un monologo del numero 3 del mondo.

Che a Wimbledon però sarà testa di serie numero 2. Sì perché il particolare e un po’ cervellotico metodo di assegnazione delle teste di serie ai Championships premia i risultati su erba e questi 500 punti permettono a Federer di scavalcare Nadal e di prendersi la seconda piazza del seeding alle spalle di Djokovic.

C’è ancora tempo per pensarci, nel frattempo Roger si gode il successo numero 102 in carriera, il terzo dell’anno dopo quelli di Dubai e Miami. Una settimana non semplicissima, con difficoltà soprattutto nei match con Tsonga e Bautista Agut, ma conclusa in crescendo con ottime prestazioni e con il decimo sigillo in uno dei suoi feudi prediletti.