ATP Madrid: subito eliminato Seppi, avanti Cilic, disastro Dimitrov

Continua il momento non esattamente positivo per Andreas Seppi. L’italiano è stato subito eliminato al “Mutua Madrid Open”, quarto Masters 1000 stagionale, battuto in due set dal francese Gael Monfils, con il punteggio di 6-3 6-1 in soli 57 minuti di gioco. Si tratta dell’ennesima delusione stagione per Seppi, che fino ad ora, in questo 2019, è stato lontano parente del giocatore amato e apprezzato da tutti i tifosi azzurri e non solo.

Poco da dire sulla partita, largamente dominata da Monfils. Il francese ha subito brekkato, Seppi ha accorciato poco dopo con un controbreak sul 3-4, ma il numero 15 del mondo Dominio di Monfils pure nel secondo parziale, nel quale si è portato subito sul 4-0. L’altoatesino non è riuscito a reagire e dopo nemmeno un’ora di gioco Monfils ha chiuso i giochi sul 6-1 finale.

Avanti aMarin Cilic, numero 9 del tabellone, che ha eliminato in tre set lo slovacco Martin Klizan, mentre altra delusione per Grigor Dimitrov, ormai in caduta libera, che ha perso in due tie break contro l’americano Taylor Fritz.