WTA Miami: la Azarenka vince la sfida delle “ex top 10” con la Cibulkova

Bene, benissimo Victoria Azarenka. Non tanto per la prestazione in sè, ma perchè si vede che la bielorussa ha ancora una gran voglia di lottare. E infatti dopo una battaglia di oltre due ore e mezza, “Vika” ha conquistato il secondo turno del “Miami Open”, nella sfida fra ex Top 10 con Dominika Cibulkova per 6-2 3-6 6-4: ora per lei c’è Caroline Garcia, 19esima testa di serie.

Niente da fare invece per Monica Puig, oro ai Giochi di Rio, che ha ceduto per 6-3 6-1 alla cinese Xiyu Wang.

Samantha Stosur si è imposta per 6-4, 6-2 sulla russa Evgeniya Rodina. Avanza anche la ceca Marketa Vondrousova che si è aggiudicata il derby con Barbora Strycova con il punteggio di 6-3, 6-2, mentre la slovacca Rybarikova ha eliminato la russa Vikhlyantseva vincendo 1-6, 7-5, 7-6(4).