ATP Dubai: Berrettini cede alla “bestia nera” Kudla

Niente da fare per Matteo Berrettini al torneo ATP di Dubai (montepremi di 2.736.845 dollari).

Autore di una prestazione che era partita alla grande, il 22enne romano, numero 56 del ranking mondiale, reduce dagli ottavi a Marsiglia e con buone speranze di ben figurare anche negli Emirati, ha ceduto 2-6 7-5 7-5, in un’ora e 52 minuti di gioco, allo statunitense Denis Kudla, numero 68 ATP, che si è imposto per la terza volta in quattro sfide con l’azzurro.

Una bestia nera dunque per Berrettini, un giocatore che, vai a sapere perchè, il romano non ha mai particolarmente amato, per usare un eufemismo. La pattuglia azzurra insomma si va assottigliando: ieri aveva salutato Thomas Fabbiano, battuto in tre set (3-6 6-3 6-2) dallo spagnolo Fernando Verdasco che domani affronterà al secondo turno Roger Federer (che ha superato all’esordio Philipp Kohlschreiber, numero 31 del ranking mondiale).

Vince il numero 1 del seeding Kei Nishikori, 6-3 6-4 nei confronti di Benoit Paire. Il giapponese affronterà al secondo turno il polacco Hubert Hurkacz (6-3 7-5 al qualificato Moutet). Marcos Baghdatis batte con grande fatica l’egiziano Safwat mentre sorprende la sconfitta della testa di serie numero 8, Daniil Medvedev: il russo cede con un netto 6-3 6-3 al lituano Berankis, proveniente dalle qualificazioni.

Eliminato anche Marin Cilic, crollato alla distanza contro Gael Monfils che gli rifila un 6-0 nel set decisivo. Il croato adesso rischia di essere estromesso dalla top 10: dipenderà da quanto saprà spingersi avanti Stefanos Tsitsipas, reduce dal successo di Marsiglia e vincente a fatica quest’oggi contro Matthew Ebden. Infine passano, ma soffrendo è solo al tie break del set decisivo, Tomas Berdych e Borna Coric.

Risultati:

[1] K. Nishikori b. B. Paire 6-4 6-3
H. Hurkacz b. [Q] C. Moutet 6-3 7-5
[Q] E. Gerasimov b. R. Haase 7-6(2) 7-6(5)
[5] S. Tsitsipas b. M. Ebden 6-4 3-6 6-3
G. Monfils b. [3] M. Cilic 6-3 4-6 6-0
[WC] M. Baghdatis b. [WC] M. Safwat 4-6 6-3 6-4
D. Kuala b. M. Berrettini 2-6 7-5 7-5
[Q] R. Berankis b. [8] D. Medvedev 6-3 6-3
[6] B. Coric b. [LL] J. Vesely 7-5 3-6 7-6(4)
T. Berdych b. [LL] I. Ivashka 6-4 4-6 7-6(4)