FantaOkTennis: al via la seconda edizione, si parte da Melbourne

Lo scorso anno la redazione di OkTennis ha deciso di cimentarsi in un gioco a pronostici quasi in cui i nostri lettori/concorrenti potessero fare la loro squadra e competere tra loro. Il gioco ha avuto esito positivo, grazie soprattutto a quello zoccolo duro di fanta-allenatori che hanno preso parte alla quasi totalità degli eventi. Qualche disagio ovviamente c’è stato, come tutte le “prime volte”, ma quest’anno stiamo cercando di migliorare. Qualche premio è già stato ricevuto, gli altri saranno spediti a breve. Detto questo…

Quest’anno abbiamo deciso di riproporlo e partire da subito con l’Australian Open. Ma abbiamo pensato anche a delle cose nuove, tutte per voi. A differenza dello scorso anno quest’anno ci saranno meno tornei, ma quelli che ci saranno i più importanti combined, perché lo ricordiamo il nostro fantatennis dà la stessa importanza sia all’ATP che alla WTA, della stagione tennistica. Per leggere le novità, scendete dopo la lista dei tornei…

(Cliccate sul nome dell’evento per iscrivervi, le scadenze sono riportate sia sotto che all’interno dei moduli di iscrizione)

Australian Open maschile e Australian Open femminile, 14-27 gennaio, chiusura iscrizioni 14 gennaio ore 01:00.

Indian Wells maschile e Indian Wells femminile, 7-17 marzo, chiusura iscrizioni 7 marzo ore 19:00.

Miami maschile e Miami femminile, 20-31 marzo, chiusura iscrizioni 20 marzo ore 17:00.

Madrid maschile e Madrid femminile, 5-12 maggio, chiusura iscrizioni 5 maggio ore 11:00.

Roma maschile e Roma femminile, 12-19 maggio, chiusura iscrizioni 12 maggio ore 11:00. 

Roland Garros maschile e Roland Garros femminile, 26 maggio-9 giugno, chiusura iscrizioni 26 maggio ore 11:00.

Wimbledon maschile e Wimbledon femminile, 1-14 luglio, chiusura iscrizioni 1 luglio ore 12:00.

Cincinnati femminile e Cincinnati maschile 11-18 agosto, chiusura iscrizioni 11 agosto ore 17:00. 

US Open maschile e US Open femminile, 26 agosto-8 settembre, chiusura iscrizioni 26 agosto ore 17:00.

Per i calcoli come la scorsa edizione assegneremo gli stessi punti che l’ATP e la WTA assegnano ai giocatori in relazione al turno raggiunto e per la tipologia di torneo, Slam o 1000, o Premier Mandatory.

Da quest’anno inoltre ci saranno due versioni, una completamente libera con tanto di premio finale (Racchetta marca Dunlop) in cui ci si sfiderà esclusivamente nei quattro tornei dello Slam. Nella versione free non ci saranno premi intermedi come lo scorso anno.

Accanto a quella gratuita, ci sarà una versione Premium, che comprende ovviamente i quattro Slam, ma che aggiunge ad essi gli altri tornei combined 1000/Premier Mandatory sopra descritti. Per saperne di più clicca qui!

Se decidete di partecipare a questa versione potrete vincere ben sette premi: uno per ogni torneo combined (ricordiamo che il vincitore esce dalla somma del torneo maschile e femminile collegato), con biglietti di tornei e oggetti tennistici offerti dal nostro sponsor e non solo, incluso ovviamente il premio finale “solo Slam”. Partecipando alla versione Premium infatti sarete iscritti di diritto anche all’altra e quindi potrete vincere la racchetta Dunlop; infine il premio finale solo per voi iscritti Premium: OkTennis vi darà la possibilità di accedere per tutta la durata di un torneo a vostra scelta da inviati (chiaramente sono ESCLUSE le spese relative al viaggio e all’albergo), compresi tre dei quattro slam (ESCLUSO Wimbledon per motivi strettamente legati ad una loro organizzazione interna che sarebbe troppo lungo da spiegare). Per tutti gli iscritti PREMIUM inoltre ci sarà in regalo il PDF di un libro della collana sportiva di Edizioni Slam, che riceverete comodamente sulla vostra email. 

Passiamo ora alle noti “dolenti”: la differenza tra la versione premium e quella gratuita non sta solo nel nome, come abbiamo visto, ma anche nei premi, e non solo. La seconda infatti avrà un costo per venirci incontro e vi chiediamo un contributo di iscrizione di 10 euro, per aiutarci a coprire le spese relative ai premi. Ovviamente sarà necessario iscriversi sempre con lo stesso nominativo e indicare una mail valida per far si che noi possiamo contattarvi. Mentre riflettete, c’è tempo fino a marzo, se cimentarvi nella versione Premium del nostro gioco o meno iscrivetevi all’Australian Open che come tutti e quattro gli Slam è ad accesso libero.

ATTENZIONE: LE MODALITA’ DI PAGAMENTO PER LA VERSIONE PREMIUM SARANNO COMUNICATE IN SEGUITO. 

Altra piccola novità riguardo le iscrizioni: non sarete più vincolati da teste di serie, lati di tabellone o attese di qualificati, potrete scegliere da una lista di 140 tennisti e tenniste con delle limitazioni che sono specificate all’interno dei moduli di iscrizione. Sarete liberi di studiarvi i tabelloni, capire chi sono gli atleti più in forma e avrete tante scelte da fare che vi permetteranno di differenziarvi dagli avversari. L’unico vincolo è la sola scadenza pre torneo indicata nei moduli o qui sopra nell’elenco dei tornei, per il resto potrete cambiare inviando seconde, terze e quarte squadre con le dovute modifiche (specificandocelo di non tenere in considerazioni eventuali squadre registrate in precedenza ma solo l’ultima arrivata in modo da renderci meno difficoltosa poi la fase di organizzazione calcolo).