ATP San Pietroburgo: Wawrinka al secondo turno, Vanni entra nel main draw

Stan Wawrinka si qualifica per il secondo turno dell’ATP 250 di San Pietroburgo. Il tennista svizzero, omaggiato di una wild card, ha battuto lo sloveno Aljaz Bedene col punteggio di 7-5 7-6(5) in un’ora e 48 minuti.

Qualche difficoltà per il tre volte vincitore Slam, che continua nel suo complicato recupero dopo il lungo stop di un anno fa. Wawrinka affronterà negli ottavi il russo Karen Khachanov, testa di serie numero 4 del torneo.

Nell’altro match del tabellone principale lo slovacco Martin Klizan ha regolato con un doppio 6-4 Evgeny Donskoy. Sarà proprio Klizan l’avversario di Fabio Fognini, numero 2 del seeding, nel secondo turno in programma mercoledì o giovedì.

Oltre al ligure, a Matteo Berrettini e a Marco Cecchinato l’Italia potrà vantare un quarto giocatore in tabellone: si tratta di Luca Vanni, che ha battuto 6-4 6-4 il russo Roman Safiullin nel turno decisivo delle qualificazioni ottenendo il pass per il main draw. Il suo avversario al primo turno sarà Roberto Bautista Agut.