Coppa Davis: Italia al completo contro la Francia, prima chiamata per Berrettini

Simone Bolelli, Fabio Fognini, Paolo Lorenzi, Andreas Seppi e Matteo Berrettini: sono questi i convocati del capitano azzurro Corrado Barazzutti per il quarto di finale di Coppa Davis contro la Francia, in programma dal 6 all’8 aprile a Genova, sulla terra rossa di Valletta Cambiaso.

Pattuglia azzurra al gran completo, l’unico cambio rispetto alla trasferta vittoriosa in Giappone riguarda Matteo Berrettini che fa il suo esordio tra i convocati di Davis e prende il posto di Thomas Fabbiano. Barazzutti ha premiato l’ottimo momento del 21enne romano, vincitore del Challenger di Bergamo e reduce dall’ingresso nella top 100 per la prima volta in carriera.

Nella Francia, invece, ci saranno Lucas Pouille, Jeremy Chardy (che ha sconfitto Fognini al secondo turno di Indian Wells), Adrian Mannarino, Nicolas Mahut e Pierre-Hugues Herbert. Yannick Noah deve fare a meno dell’infortunato Jo-Wilfried Tsonga, rimangono fuori anche Gael Monfils, Gilles Simon e Richard Gasquet, in condizioni non ottimali.

I precedenti tra le due squadre sono in parità: cinque vittorie a testa con l’ultima sfida vinta dai francesi a Nantes nel 1996. In Italia però i cugini non si impongono dal 1927, quando Lacoste, Cochet e Brugnon espugnarono Roma.