ATP Rotterdam – Krajicek elogia Dimitrov: “Non stava bene ma ha giocato lo stesso”

Grigor Dimitrov non era nelle migliori condizioni durante la finale persa poi nettamente contro Roger Federer nell’ATP di Rotterdam; che il bulgaro non stesse benissimo era abbastanza visibile e Richard Krajicek, vincitore di Wimbledon nel 1996 e ora direttore del suddetto torneo, ha voluto pubblicamente ringraziare il tennista per aver giocato nonostante la cattiva forma: “La notte prima si è ammalato – ha dichiarato Krajicek su twitter – lui non era assolutamente al 100%. Si è scusato con me parecchie volte. Io l’ho ringraziato per essere stato comunque in campo fino al termine della finale. Questa è classe”.