ATP Montpellier: Gasquet in finale, sarà derby con il fortunato Pouille

Sarà derby francese in finale al torneo di Montpellier, esattamente come già accaduto nel 2013, 2014 e 2016. E ancora una volta tra i protagonisti ci sarà Richard Gasquet: sesta finale consecutiva nel torneo e occasione per il poker di successi. A contendergli il titolo sarà Lucas Pouille, a cui la dea bendata ha dato una grossa mano nel match contro Jo-Wilfried Tsonga.

 

La vittoria di Gasquet è stata sicuramente quella più inaspettata, contro il numero 1 del seeding David Goffin che esce dal campo con più giochi e più punti vinti rispetto al suo avversario, cosa che però è servita a poco. Nel primo set il belga ha pagato dazio nel settimo gioco, subendo il break decisivo dopo essere stato avanti 40-0.

Reazione veemente nel secondo set, con un 6-0 che sembrava sintomo di un cambio di inerzia del match. Invece nel set decisivo Gasquet ha infilato un parziale di quattro giochi consecutivi che lo mandano nuovamente in finale in quello che è senza dubbio il suo torneo preferito.

Incredibile invece quanto successo nella seconda semifinale. Jo-Wilfried Tsonga stava dominando il derby con Lucas Pouille: dopo aver chiuso il primo set per 6-1 in 21 minuto, il giocatore di Le Mans ha strappato il servizio al suo avversario nel terzo game del secondo set e ha amministrato il vantaggio senza problemi fino all’ottavo gioco.

Sul 5-3 è cominciato il dramma dell’ex top 10: prima ha mancato due match point sul servizio di Pouille e nel gioco successivo, complice un problema a una coscia, ha subito il contro break. Il fastidio si è rivelato talmente limitante da costringerlo al ritiro, spianando la strada a un Pouille che fino a quel momento non era mai entrato in partita e pareva rassegnato alla sconfitta.

Per Pouille quella di domani sarà la finale numero 7 in carriera, andrà a caccia del quinto titolo dopo quelli vinti a Metz nel 2016 e a Budapest, Stoccarda e Vienna lo scorso anno. Gasquet invece è alla finale numero 29 e al momento il bilancio è in perfetta parità. L’ultimo successo è quello di Anversa 2016 mentre lo scorso anno ha giocato solo quella di Montpellier, perdendo contro Sascha Zverev.

Negli scontri diretti Pouille è avanti 3-1 grazie ai successi di Monte Carlo (2016), Marsiglia e Vienna (entrambe lo scorso anno). Gasquet ha vinto soltanto il primo precedente in assoluto, giocato nel 2015 proprio a Montpellier. Per il 33enne di Bezlers la speranza è che questo torneo si riveli ancora una volta fortunato, anche se quanto a buona sorte Pouille non pare secondo a nessuno.

Risultati

[5] R. Gasquet b. [1] D. Goffin 6-4 0-6 6-3
[2] L. Pouille b. [3] J. Tsonga 1-6 5-5 rit.