Zverev snobba Milano: niente ATP NextGen Finals

Brutta notizia per tutti gli appassionati di tennis che da mesi sono in attesa di scoprire come sarà il nuovo Master under-21 che sarà in scena a Milano tra due settimane. Alexander Zverev, volto principale della manifestazione ed elemento cardine su cui si basava gran parte della pubblicità effettuata, ha infatti deciso per il forfait visto che dopo un’annata così importante è riuscito a salire fino al numero 3 della Race ed è già qualificato alle ATP Finals di Londra.

Per quanto riguarda le NextGen Finals, invece, cambierà tantissimo. La presenza del tedesco era molto importante, ma allo stesso modo era anche il vero grande favorito per il trionfo finale. A questo punto tutti i giochi si riaprono e rientra in corsa anche Daniil Medveded, ottavo nella Race under-21 fino ad oggi e che avrebbe dovuto lasciare il posto ad uno dei giovani italiani che dal 3 al 5 novembre si daranno battaglia per la wild-card.

A questo punto i 7 qualificati sono: Andrey Rublev, Karen Kachanov, Denis Shapovalov, Borna Coric, Jared Donaldson, Hyeon Chung, Daniil Medvedev. L’ottavo, e ultimo, sarà un tennista azzurro.