ATP Rotterdam, il tabellone: c’è subito Zverev-Thiem

Nonostante il forfait di Wawrinka e quello di Nadal, l’ABM Amro World Tennis Tournament, torneo di categoria ATP 500 che si gioca su cemento indoor, ha un tabellone di tutto rispetto. Le prime due teste di serie sono Cilic e Thiem, ma al di là dei tennisti di prima fascia, ci sono molti buoni tennisti compresi nelle prime 30 posizioni mondiali e i primi turni promettono da bene fin da sùbito. Il campione uscente, Martin Klizan, sfiderà al primo turno Fernando Verdasco nel derby tra mancini che a Wimbledon 2015 ci regalò un 13-11 al quinto set e al secondo turno dovrebbe vedersela contro Pouille o Kohlschreiber, altro match molto interessante di primo turno. Cilic esordirà contro Paire, ma sarà la partita d’esordio della seconda testa di serie, Dominic Thiem, a fare da catalizzatore delle attenzioni di tutti: l’austriaco affronterà infatti Alexander Zverev, in quello che è già un classico del tennis che avanza. L’austriaco e il tedesco si sono affrontati 4 volte nel 2016, in 3 occasioni ha vinto Thiem, ma l’unico precedente sul cemento l’ha vinto Zverev, al terzo set del loro incontro di Pechino. Altri match molto interessanti sono Tsitsipas-Tsonga, Dimitrov-Zverev (Mischa, ovviamente) e Mahut-Simon.

Questi i possibili quarti di finale:

Cilic – Tsonga
Berdych – Pouille
Dimitrov – Goffin
Bautista-Agut – Thiem