Australian Open: forfait di Kevin Anderson e John Millman

Kevin Anderson si rilassa dopo la vittoria su Andy Murray

Kevin Anderson non sarà presente ai prossimi Australian Open. Il tennista sudafricano ha reso nota la sua decisione con un post su Facebook. Il trentenne di Johannesburg non sta certamente passando un bel periodo, complice un 2016 giocato molto al di sotto delle aspettative, che lo ha fatto precipitare al numero 68 del ranking.

Il miglior risultato del 2016 di Anderson è rappresentato dai quarti di finale raggiunti a Toronto, dove è stato spazzato via da Stan Wawrinka. Basta però tornare indietro fino alla stagione 2015 per ricordare la conquista del best ranking, numero 10 del mondo, e i quarti di finale agli US Open, occasione in cui sconfisse Andy Murray. Forfait anche per la nazione ospitante, con John Millman che decide di cancellarsi dal torneo. Il numero 82 del mondo ha trovato regolarità nei risultati, confermandosi stabilmente in top 100. Lo scorso anno ha anche raggiunto la semifinale nell’ATP 250 di Winston Salem, dopo aver sconfitto anche Richard Gasquet.