Abu Dhabi: Ferrer e Raonic in semifinale, sfideranno Nadal e Wawrinka

TENNIS – La settima edizione del torneo esibizione di Abu Dhabi si è aperta con il successo di David Ferrer su Jo Wilfried Tosnga.

Un 6-1 6-1 in favore dell’ex n.3 del mondo che lascia ben poco spazio a possibili alibi per il transalpino. Brutto momento, in generale, per il tennis francese: Richard Gasquet si è tirato fuori fino almeno al mese di febbraio, Gael Monfils si è ritirato dalla Hopman Cup a causa di un infortunio rimediato nelle prime giornate dell’IPTL, che è solo l’ultimo di una serie infinita di guai fisici che colpiscono tradizionalmente il suo fisico di cristallo, e Tsonga oggi è apparso pesantemente in ritardo di condizione. Per l’Australian Open i segnali sono tutt’altro che incoraggianti.

Nella seconda sfida, Milos Raonic ha superato Kevin Anderson per 6-3 6-4. Il canadese, alla prima uscita da dopo la separazione da Ivan Ljubicic, passato alla corte di Roger Federer al posto di Stefan Edberg, ha mostrato anche un nuovo look abbandonando la caratteristica fasciatura attorno al braccio destro. Per lui domani, in semifinale, ci sarà Stan Wawrinka. Ad attendere Ferrer, invece, il connazionale Rafael Nadal.