Fed Cup / Pliskova regola Pavlyuchenkova: 2-2 tra Repubblica Ceca e Russia, si decide tutto nel doppio

TENNIS – PRAGA. Sarà il doppio a decidere l’edizione 2015 della Fed Cup. Repubblica Ceca e Russia, ancora loro, come a Mosca nel 2011 quando le padrone di casa persero proprio all’ultimo match della serie contro le (ancora acerbe) protagoniste del periodo d’oro del tennis femminile ceco degli ultimi cinque anni.

Karolina Pliskova, la debuttante e più inesperta in questa competizione, viste le due presenze prima di ieri solo contro Francoise Abanda e Gabriela Dabrowski in Canada a Febbraio, ha giocato un match di altissimo livello contro Anastasia Pavlyuchenkova, travolta in più riprese dalla potenza e dalla bontà dei colpi della beniamina del pubblco. 6-3 6-4 il punteggio finale che riporta tutto in parità e lascia spazio all’incertezza perché nell’ultimo match entrambi i capitani hanno stravolto le aspettative. Petr Pala, capitano della Repubblica Ceca, ha infatti scelto nuovamente Karolina Pliskova assieme a Barbora Strycova, lasciando in panchina Lucie Safarova, vincitrice quest anno a Melbourne ed a Parigi in coppia con Mattek Sands. Anastasia Myskina, a sua volta, ha optato per Elena Vesnina e di nuovo Pavlyuchenkova.