Stats / I numeri del successo della Repubblica Ceca in Fed Cup

TENNIS – Di Giancarlo Di Leva

La Repubblica Ceca che aveva battuto in semifinale l’Italia vince per l’ottava volta la Fed Cup (3-1 alla Germania in finale) diventando così la seconda nazione dopo gli Usa per numero di vittorie nella storia della più importante manifestazione a squadre del tennis femminile.

Con questo successo, il terzo negli ultimi 4 anni, sono 3 le Nazioni che si sono divise i successi in Fed Cup negli ultimi 11 anni: 4 successi per Russia (2004/05/07/08) e Italia (2006/09/10/13) e 3 appunto per le Repubblica Ceca (2011/12/14).

NAZIONE

VITTORIE

FINALI

SEMIF.

USA

17

11

13

REP.CECA

8

1

10

AUSTRALIA

7

10

9

SPAGNA

5

6

5

RUSSIA

4

6

5

ITALIA

4

1

5

GERMANIA

2

5

9

FRANCIA

2

2

11

BELGIO

1

1

4

S.AFRICA

1

1

2

SLOVACCHIA

1

 

2

Petra Kvitova è stata la grande protagonista confermando il suo valore assoluto, affiancata da una Safarova sempre più affidabile nei momenti che contano. La vittoria romanzesca della Kvitova contro la Kerber che domenica ha sancito la vittoria delle ceche ha coronato una sfida che al di là del risultato apparentemente netto è stata viceversa molto combattuta e in più di un occasione sia la Kerber che la Pektovic hanno avuto la possibilità di renderla molto più incerta.

NUMERI DELLA SFIDA:

2- le finali di Fed Cup disputate tra Repubblica Ceca e Germania (bilancio 2-0 per la Rep Ceka). Il precedente risaliva al 1983 e si concluse per 2-1.

6- i set point annullati dalla Kvitova alla Kerber nel 1° set della sfida di domenica.

7- le sfide di Fed Cup tra Repubblica Ceca e Germania. Il bilancio è di 6-1 per le ceche. L’unica vittoria tedesca risale alla semifinale del 1987, anno in cui la Germania (allora Germania Federale) vinse per la prima volta la manifestazione battendo in finale gli Usa all’epoca campionesse uscenti (la seconda fu nel 1992)

11 –le Nazioni ad aver vinto la Fed Cup almeno una volta in 52 edizioni.

18- le vittorie in singolare di Petra Kvitova dal 2011 (contro 2 sole sconfitte con la Ivanovic in finale nel 2012 e contro la nostra Roberta Vinci in semifinale lo scorso anno). In totale il bilancio della n.4 del mondo nei singolari di Fed Cup è di 23 vittorie e set sconfitte.

20 – gli anni trascorsi da quando l’Australia vinse per l’ultima volta un incontro nel Worlg Group di Fed Cup (battendo la Lettonia per 2-1). Quest’anno hanno rotto il tabù contro la rimaneggiatissima Russia (4-0 il risultato finale) prima di cedere in semifinale alla Germania.

NOTA AZZURRA:

per il 6° anno consecutivo l’Italia raggiunge almeno le semifinali: il bilancio è di 3 vittorie e 3 sconfitte. E’ una striscia straordinaria che è stata possibile grazie al costante attaccamento di tutte le nostre ragazze alla maglia azzurra e che potrebbe allungarsi l’anno prossimo, Francia permettendo.

A proposito: Flavia Pennetta a 32 anni, grazie all’uscita definitiva dal ranking della Na Li per ritiro, chiude l’anno in 12° posizione, la stessa del 2009, suo anno migliore, in cui fece capolino tra le Top Ten.