Fognini: «Anche io, come Agassi, a volte ho odiato il tennis»

Fabio Fognini, in un’intervista rilasciata al quotidiano “Il Giornale”, ha confessato di aver provato qualche volta odio nei confronti del tennis: «Ho letto il libro autobiografico di Agassi (“Open”). Sì, anche io a volte ho odiato il tennis», ha dichiarato il tennista italiano,«Una specie di odio-amore, perché la nostra è una vita molto dura, cambiamo hotel ogni settimana, affrontiamo fusi orari; insomma ci sono tanti fattori che alla fine ti portano a essere stufo di questo sport. Ma quando vinci ottirni delle soddisfazioni personali che nessuno ti può togliere ed è questo il bello».