Gachassin si infuria con il Qatar (ma poi si scusa)

Sembra che nel 2015 il Qatar abbia intenzione di organizzare un torneo nello stesso periodo in cui si disputa il Roland Garros. La notizia ha fatto infuriare il presidente della FFT, la federazione tennistica francese, Jean Gachassin: “Siamo stati attaccati dal Qatar.

Avvocati e uomini d’affari qatarioti sono andati dai primi 100 del mondo e hanno offerto loro 50 milioni di Euro, al posto dei 32 che offriamo noi, per farli giocare questo torneo nello stesso periodo del Roland Garros”, ha dichiarato Gachassin, il quale ha poi fatto marcia indietro (forse anche perchè la catena del Qatar Beln Sports fa parte dei candidati all’acquisizione dei diritti di diffusione dello slam parigino): “Le mie dichiarazioni sono state eccessive. Si potrebbe pensare che vedessi la federazione del Qatar come un nemico, ma non è così. Chiedo scusa ai miei amici qatarioti, ringraziandoli per tutto quello che hanno fatto e faranno per il nostro sport”