Casablanca Challenger. A Starace il derby con Cipolla: è in semifinale

È andato a Potito Starace il derby azzurro con Flavio Cipolla nei quarti del Challenger Atp di Casablanca (montepremi 30.000 euro). Il 32enne di Cervinara, accreditato della quarta testa di serie, si è imposto con il punteggio di 76(7) 62 in un’ora e diciotto minuti. Decisivo un primo parziale combattutissimo, nel quale il romano, numero 7 del seeding, ha recuperato da un iniziale 0-2 per portarsi avanti 4-3 e servizio, dovendo però subire l’immediato controbreak. Cipolla ha annullato due palle set nel dodicesimo game e ha avuto a sua volta una chance per conquistare la frazione sul 6-5 del successivo tie-break. Potito si è salvato con l’aiuto del servizio e ha chiuso poco dopo per 9-7. Tutto più facile nel secondo set. Starace affronterà in semifinale l’austriaco Gerald Melzer, che ha prevalso con un doppio 64 sull’egiziano Mohamed Safwat. L’altra semi è Thiem-Krajinovic.