Cincinnati: Vinci si prende i quarti! Federer avanti a fatica

E’ Roberta Vinci a trionfare nella sfida tra lei e Sara Errani! La tarantina si qualifica così per i quarti di finale del torneo WTA Premier di Cincinnati. 6-4 6-3 il punteggio in favore di Roberta, che si aggiudica un match dopo che per tutto il corso è stata costretta a combattere contro l’aggressività della sua avversaria ed a salvare tredici di diciassette palle break concesse. Errani, dal canto suo, paga la scarsa percentuale sulla seconda di servizio, appena il 25% dei punti complessivo.

Scarso pure il rendimento con la prima, poco più della metà. Per Roberta invece una bella prestazione che la porta un passettino più vicina alla top-10, diventata ormai un obiettivo ampiamente alla sua portata. Al prossimo turno troverà Jelena Jankovic, che è uscita vincitrice dalla maratona contro Sloane Stephens. La serba ha trionfata per 3-6 7-5 7-5 dopo quasi 2h30′ di gioco.

Il tabellone maschile offre un ricco programma, con in campo tutti i migliori del ranking. Djokovic è andato di fretta contro Goffin, con un rapido 6-0 6-0. Federer invece è stato ad un passo dal baratro contro Tommy Haas. Subito un rapido quanto doloroso 6-1 nel primo parziale, ha poi saputo capovolgere le sorti del match con un 7-5 6-3 che lo proietta ai quarti ed all’eventuale sfida contro Nadal. Più o meno in contemporanea, sul Grandstand Murray sfida Benneteau. Nella notte italiana, infine, Nadal aprirà la sessione serale contro Dimitrov.

Tra gli altri match, nuovo passo falso di Ferrer, che subisce una nuova sconfitta pesante dal russo Tursunov, vincitore 6-2 6-4. Del Potro è uscito vincitore dalla battaglia contro Feliciano Lopez, chiusa 6-4 1-6 6-4 con il break decisivo proprio quando lo spagnolo serviva per rimanere in partita. Berdych è opposto ad un Robredo in grande spolvero. 

Il tabellone femminile invece ha visto subito il  successo di Azarenka. Vika, pur non convincendo a fondo soprattutto nei propri turni di servizio, ha comunque fatto sua la sfida alla slovacca Rybarikova, battuta 6-3 6-4. Na Li ha superato in due set Angelique Kerber nella riedizione della finale 2012. A seguire anche Petra Kvitova contro Caroline Wozniacki mentre Radwanska si è sbarazzata con comodità di Vesnina, con un severo 6-0 6-2. Nella notte infine ci sarà Stosur/Halep e Serena contro Barthel a chiudere il programma.