Gulbis polemico con il pubblico di Montreal

Ernests Gulbis, durante la conferenza stampa dopo il match contro Raonic, ha criticato il pubblico di casa: “Non capisco perché si deve applaudire quando uno fa un doppio fallo; a qualcuno può anche emozionare, ma per me è una cosa stupida. Semplicemente non lo capisco”, ha dichiarato il lettone, che ne ha anche per i tennisti canadesi, “Raonic è un grande giocatore, ma gli altri, credo che immaginate a chi mi riferisco, qui giocano bene, perché è come se giocassero in Coppa Davis. Gli spettatori, oltre ad esultare per un doppio fallo, disturbano tra la prima e la seconda di servizio. Non è una bella cosa”. Alla fine Gulbis ha un po’ fatto marcia indietro sulla critica al pubblico: “Non posso chiamare stupide migliaia di persone. Questo non inseritelo nelle dichiarazioni.”