Extra

Tutti gli articoli di approfondimento e analisi sui temi recenti del tennis.

Aggressione Kvitova: le diverse similitudini col dramma di Chakvetadze

Aggressione a Petra Kvitova: tante connessioni con quella subita da Anna Chakvetadze nel 2007. Un esempio? Le date: il 19 dicembre quella della russa, il 20 dicembre quella della ceca.

Australian Open donne, al giro di boa tra tonfi e ritorni non c’è una favorita

8 tra le prime 16 teste di serie sono agli ottavi: ancora in gara le 3 grandi favorite (Kerber, Serena Williams e Pliskova), ma sono presenti anche diverse sorprese.

Quanto contano i top player in Coppa Davis?

In questo turno di Davis mancavano Murray, Wawrinka, Raonic, Nishikori, Nadal, Monfils, Cilic, Federer e addirittura Goffin. Ma sarebbe davvero cambiato qualcosa?

Statistiche della settimana: Tsonga non si ferma, Svitolina tra le grandi

Festeggia l'Ucraina con la prima top-10 della sua storia tennistica al femminile, ma festeggia anche Tsonga che conclude buonissimo un febbraio con titolo in "casa". Grandi numeri per Bellis.

Fuga di primavera tra i tornei della città

La primavera è il periodo d'elezione per il tennis. Non solo per i professionisti della racchetta.

Arriva la conferma: Serena Williams in autunno diventerà mamma

Dopo la foto messa su Snapchat è arrivata la conferma della portavoce Kelly Bush Novak: Serena Williams è incinta.

ATP Madrid: Nadal per la “manita”, Thiem per diventare grande

Una finale inedita per il Masters 1000 di Madrid: Nadal vuole tornare a trionfare dopo tre anni, Thiem è alla sua prima in un grande torneo.

Roland Garros, Bolelli e Napolitano nel main draw

Nell'ultimo turno di qualificazione per il Roland Garros Bolelli supera Cecchinato. Bravo Napolitano contro la grande promessa Bublik. Domani tocca a Dpnati. Sara Errani ad un passo dal main draw.

WTA Birmingham: sorteggi pessimi per quasi tutte le big

Angelique Kerber ritrova Lucie Safarova, giocatrice che le ha dato due delle più grandi delusioni degli ultimi anni. Petra Kvitova affronta Daria Gavrilova. Occhio alle qualificate.

Garbine Muguruza, degna vincitrice di un torneo sopra le righe

Wimbledon non tradisce regalandoci una Muguruza di nuovo al top e con Venus Williams a cui bisognerebbe fare un monumento. Avremo una nuova numero 1 WTA, ma occhio alla Race.

Ultimi articoli

Negli ultimi 7 giorni